Come predire la vita di una colata di lava con i satelliti

Una ricerca pubblicata su Bullettin of Volcanology spiega come utilizzare i dati da satellite per predire la durata delle colate di lava durante eruzioni effusive. La ricerca si basa sullo studio del tasso di emissione di lava, e la sua evoluzione durante un’eruzione, il tutto monitorato grazie a immagini satellitari all’infrarosso.

Read More

Nanospugne per ridurre il consumo elettrico dei dispositivi elettronici

Nei dispositivi elettronici i dati vengono immagazzinati in memorie magnetiche, in cui i piccoli domini magnetici presenti nel materiale cambiano il loro stato di magnetizzazione in base al campo magnetico presente. Tale campo viene generato attraverso la corrente elettrica, il problema di tali memorie è la loro bassa efficienza, in quanto la maggior parte dell’energia […]

Read More
A. Angelich; Nrao/Aui/Nsf

Nuove molecole nelle supernovae

In un articolo pubblicato su Monthly Notices of the Royal Astronomical Society i dati raccolti da ALMA vengono utilizzati per misurare le molecole presenti al centro della supernova 1987A. Oltre a composti attesi, come CO e SiO, sono state trovate tracce anche di SO e HCO+, dimostrando che, quando le temperature scendono sotto i 200 […]

Read More
Nasa/Jpl-Caltech

Stelle doppie ed esopianeti da rimisurare

Uno studio recentemente accettato per la pubblicazione su Astronomical Journal, andando a rianalizzare i sistemi esoplanetari scoperti da Kepler, ha trovato che il circa il 15% di essi mostra la presenza di una seconda stella. Questi sistemi stellari binari costringerebbero quindi ad un ricalcolo delle masse dei pianeti osservati, con un aumento delle masse stimate […]

Read More

Studi sulla dinamica del krill

Euphausia superba è una specie di krill Antartico abbondante e ecologicamente rilevante. Le regioni antartiche ad alta concentrazione di krill sono considerate degli hotspot per la biodiversità. Le zone in cui si concentrano sono influenzate dalla batimetria e dalle correnti marine. Una ricerca ha analizzato la variabilità spazio-temporale del krill durante 4 estati consecutive per […]

Read More

Ulteriori conferme della nocività dei neonicotinoidi

Due studi indipendenti pubblicati su Science hanno ulteriormente confermato la nocività dei pesticidi neonicotinoidi per le api. Nel primo studio sono stati effettuati esperimenti in campo su 33 siti in 3 Stati europei (Ungheria, Germania e Regno Unito). Il confronto tra siti trattati con neonicotinoidi e siti “controllo”  ha evidenziato una riduzione della capacità delle […]

Read More

Dalla Geologia di Roma ai fenomeni globali

    Recentemente Quaternary International ha pubblicato un articolo che riassume la storia geologica di Roma. In quest’area abbiamo l’interazione di diversi fenomeni come dinamica fluviale e costiera e la presenza di centri eruttivi, questo permette di studiare fenomeni globali, come le variazioni climatiche, e datarli grazie alla presenza di fenomeni eruttivi. Leggi l’articolo su […]

Read More

A caccia di farmaci contro il glioblastoma

  Il glioblastoma è un cancro del cervello molto aggressivo. Non è ancora disponibile una cura definitiva. Uno studio pubblicato su Nature ha utilizzato uno screening per dimostrare che le capacità di adattamento e sopravvivenza di questo tumore in vivo sono ben diversi da quelle in vitro. In vivo il glioblastoma esprime geni codificanti per […]

Read More
Crediti: Lhcb/Cern

Lhcb rileva la particella Xi

    La settimana scorsa è stata annunciata la rilevazione della particella Xi, già prevista dal modello standard, ma mai osservata. La sua particolarità è l’essere costituita da due quark “pesanti” (charm) ed uno “leggero” (up). Secondo Giovanni Passaleva, nuovo coordinatore di Lhcb, la particella Xi sarà “uno strumento unico per approfondire la cromodinamica quantistica, […]

Read More
Pagina 1 di 24112345...102030...Ultima »