La stagione dei terremoti glaciali

(02 luglio 2017) Il 17 giugno un terremoto di magnitudo 4.1 sulla costa ovest della Groenlandia ha innescato una frana che a sua volta ha innescato un’onda di tsunami, che ha colpito e distrutto un villaggio sulla costa. Il sisma in questione sembra essere di origine glaciale dovuto al distacco di una grande porzione di […]

Read More

La stagione dei terremoti glaciali

Il 17 giugno un terremoto di magnitudo 4.1 sulla costa ovest della Groenlandia ha innescato una frana che a sua volta ha innescato un’onda di tsunami, che ha colpito e distrutto un villaggio sulla costa. Il sisma in questione sembra essere di origine glaciale dovuto al distacco di una grande porzione di un ghiacciaio. Questo […]

Read More

Origine degli tsunami collegati all’eruzione Minoica

L’eruzione Minoica di Santorini è stata uno dei più importanti eventi vulcanici del mar Mediterraneo, caratterizzato dal collasso dell’apparato vulcanico del Thera, la formazione di una caldera e la formazione di tsunami. Una ricerca pubblicata su Nature Communications mostra come l’apertura della caldera sia avvenuta successivamente all’eruzione, quindi gli tsunami collegati a questo evento sono […]

Read More

Prima simulazione di uno Tsunami in laboratorio

In un laboratorio dell HR Wallingford è stato realizzato il primo impianto per la simulazione di una tsunami, lungo 75 metri e ampio 8. La struttura può contenere milioni di litri di acqua e generare onde alte fino ad un metro con velocità di 2/s. Leggi l’articolo su The guardian.

Read More

Studiare gli Tsunami per ricostruire il meccanismo focale di un terremoto.

Una ricerca pubblicata su Scientific Reports ha ricavato il meccanismo focale di un terremoto a partire dalle variazioni del campo magnetico generate dallo tsunami correlato all’evento sismico, avvenuto nel 2007 lungo la fossa delle Kurili. I risultati della ricerca mostrano che che questa metodologia può essere utilizzata per la ricostruzione del meccanismo focale in caso […]

Read More

Tremendi tsunami su Marte

Oggigiorno Marte è un enorme deserto arido e freddo, ma miliardi di anni fa un oceano ricopriva la quasi totalità del suo emisfero settentrionale. Ciò che ha sempre lasciato perplessi gli studiosi è stata, però, la mancanza di linee di costa ben definite, com ci si aspetta nel caso di oceani stabili. Una nuova ipotesi […]

Read More

Nuove prospettive per i sistemi di allerta per gli Tsunami

Una ricerca pubblicata su Geophysical Research Letters propone un modello di early warning per gli tsunami scala locale basato sui dati di reti sismiche e geodetiche. Lo studio si basa sui dati reperiti nel corso degli ultimi eventi sismici in Giappone e Cile e mostra come le metodologie già utilizzate per l’allerta terremoti possono fornire […]

Read More

Riso vs tsunami

Dopo il terremoto e il conseguente tsunami che ha colpito il Giappone nel 2011, oltre 20.000 ettari coltivati a riso sono stati inondati con acqua di mare, che ha salinizzato notevolmente il terreno rendendo impossibili le coltivazioni. Un gruppo di ricercatori dell’Iwate Biotechnology Research Center, in Giappone, ha ottenuto una varietà di riso coltivabile in […]

Read More

Io non rischio

Il 17 e 18 ottobre in diverse piazze Italiane si svolgerà la campagna Io non rischio promossa e realizzata dal Dipartimento della Protezione Civile, INGV, Anpas e ReLUIS. Lo scopo dell’iniziativa è la diffusione di buone pratiche di protezione civile da seguire in caso di alluvione, terremoto e tsunami.  

Read More

Uno dei più grandi Tsunami del passato

Una ricerca pubblicata su Science Advances descrive uno dei più grandi tsunami mai registrati, l’evento è stato causato dal collasso di un fianco del vulcano Fogo (Capo Verde) che ha generato onde di tsunami di altezza pari a 170 m. La ricostruzione dell’evento è stata fatta grazie al ritrovamento di macigni rocciosi di grandi dimensioni […]

Read More
Pagina 1 di 212