Trovati potenziali recettori per ridurre la resistenza agli antibiotici di Pseudomonas aeruginosa

Il batterio Pseudomonas aeruginosa è la principale causa di infezioni acquisite in ospedale e il suo agente patogeno è anche resistente a molti antibiotici. Un nuovo studio pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences ha ora identificato alcuni recettori chimici che potrebbero essere utilizzati per migliorare la risposta dei pazienti ai farmaci. Nel […]

Read More

Scoperto un nuovo modello fotosintetico

(16 gennaio 2017) Un gruppo di ricercatori della ha scoperto un nuovo tipo di fotosintesi, che avviene grazie alla collaborazione di due specie differenti di batteri anaerobi (vedi Nature Communications). La nuova fotosintesi si basa su un meccanismo molecolare decisamente originale: la catena di trasporto degli elettroni, presente in ogni organismo fotosintetico, è in questo […]

Read More

Ecco i 12 batteri da combattere

Ecco i 12 batteri da combattere La World Health Organization (WHO) ha recentemente stilato la lista dei batteri attualmente considerati tra i più pericolosi, per i quali lo sviluppo di nuovi antibiotici sarebbe necessario. La lista contiene 12 batteri e famiglie batteriche: i primi 3 (tutti gram negativi) sono classificati come “critici”, mentre i 6 […]

Read More

Scoperto un nuovo modello fotosintetico

Un gruppo di ricercatori della ha scoperto un nuovo tipo di fotosintesi, che avviene grazie alla collaborazione di due specie differenti di batteri anaerobi (vedi Nature Communications). La nuova fotosintesi si basa su un meccanismo molecolare decisamente originale: la catena di trasporto degli elettroni, presente in ogni organismo fotosintetico, è in questo caso condivisa tra […]

Read More

Non solo patogeni: batteri e funghi per un’agricoltura sostenibile.

Ogni pianta è un microuniverso, chiamato endomicrobioma, che ospita milioni di altri esseri viventi, in particolare funghi, batteri, e virus. Non tutti questi microrganismi sono dannosi: funghi micorrizici e batteri azotofissatori sono noti da tempo per il loro effetto benefico sulle piante e sull’agricoltura. In una interessante review pubblicata su Molecular Plant Pathology, un gruppo […]

Read More

Nuova specie batterica nei fluidi del fracking

Il fracking è una tecnica nuova tecnica per estrarre idrocarburi, ancora poco studiata. In un articolo appena pubblicato su Nature microbiology  sono stati mostrati i risultati del sequenziamento genetico e dei dati sui metaboliti di due giacimenti distanti centinaia di chilometri. Lo studio ha mostrato la presenza, in entrambi i giacimenti, di una nuova specie […]

Read More

L’evoluzione della fotosintesi più antica di quanto si pensasse

Uno studio di un ricercatore dell’Imperial College di Londra suggerisce che una forma primitiva di fotosintesi, che non produce ossigeno, si sia evoluta molto prima di quanto si pensasse, più di 3,5 miliardi di anni fa. Lo studio, pubblicato su Plos One che ha analizzato l’evoluzione dell’enzima BchF, che si ritrova nei batteri capaci di […]

Read More

Nuovo studio sulla trasmissibilità della resistenza agli antibiotici

Ricercatori in Cina hanno osservato che un gene che codifica per la resistenza all’antibiotico polimixina può essere trasmesso orizzontalmente tra diversi tipi di Escherichia Coli. Questo gene, già conosciuto, era stato finora localizzato nel DNA genomico di alcuni ceppi di batteri resistenti, mentre nel nuovo studio è stato ritrovato in frammenti di DNA circolare, detti […]

Read More

Sapone antibatterico non molto efficiente

Uno studio pubblicato su the Journal of Antimicrobial Chemotherapy afferma che l’effetto antibatterico dei saponi contenenti triclosano, il componente principale di saponi antibatterici, è statisticamente differente da quello dei normali saponi. Lo studio è stato condotto utilizzando una concentrazione di triclosano pari allo 0.3%, la concentrazione massima permessa in EU, Canada, Australia, Cina e Giappone, […]

Read More

Medicazioni intelligenti per guarire ferite croniche

Vi siete mai chiesti se è possibile estrarre dei batteri da una ferita? Apparentemente sì! Uno studio suggerisce che i batteri di Staphylococcus aureus, che si trovano spesso sulla pelle, riescono ad associarsi a delle nano-fibre polimeriche. Gli autori dello studio hanno anche scoperto che E. coli riesce ad aderire rapidamente su fibre rivestite con […]

Read More
Pagina 1 di 3123