Una Komatiite ci racconta il mantello primordiale

Una ricerca pubblicata su Nature fornisce nuove indicazioni sulla composizione del Mantello terrestre primordiale. Lo studio si basa sulle caratteristiche di una Komatiite ritrovata in Sud Africa in un’area cratonica datata 3.27milioni di anni. I risultati della ricerca contribuiscono a comprendere l’evoluzione del pianeta Terra e di come è cambiata la composizione del mantello.



 

 

NOTIZIE CORRELATE


Il mantello terrestre si sta raffreddando più velocemente del previsto

I clinopirosseni: un registro dell'attività vulcanica

Come produrre i diamanti dal burro di arachidi!

Un nuovo modello per la convezione nel mantello terrestre