Meno ghiaccio su Marte, secondo il radar

MARSIS, il radar ad apertura sintetica installato a bordo della sonda europea Mars Express, è stato recentemente sottoposto ad un processo di riconfigurazione. Al termine di tale processo i dati raccolti hanno mostrato novità di non banale importanza. La differenza di costante dielettrica misurata nel sottosuolo di Meridiani Planum sembra infatti non sia dovuta a […]

Read More

Come sciogliere la neve sulle strade con le candele

La neve che cade d’inverno ha un suo fascino ed incanto, però rappresenta un grave problema per i trasporti. Nei mesi invernali, quando le temperature scendono e la neve o il ghiaccio si vanno formando, riuscire a tenere le strade aperte e sicure rappresenta un grande sforzo. Si pensi al costante utilizzo degli spazzaneve o […]

Read More

Una stima (con incertezze) della composizione chimica della Terra

Una ricerca pubblicata su Icarus presenta una stima della composizione chimica del pianeta terra. I risultati mostrano che vi sono elementi presenti in quantità maggiori o minori rispetto a quanto previsto dagli attuali modelli, e che queste differenze potrebbero spiegare le discrepanze tra la struttura interna della terra dal punto di vista geochimico e geofisico. […]

Read More

Anche le corde per chitarre evolvono

Un team di ricercatori presso l’Università di St. Andrews ha sviluppato un nuovo tipo di corda per chitarra elettrica che permette una sensibilità e un tocco mai realizzati prima. Dopo un approfondito studio sulla fisica del movimento delle corde, i ricercatori hanno  sviluppato un nuovo set di corde ottimizzate per curvarsi allo stesso modo sugli […]

Read More

Raggi cosmici energetici extragalattici

I dati raccolti dall’Osservatorio Pierre Auger, posto in Argentina e della cui collaborazione fanno parte per l’Italia anche INAF e INFN, hanno dimostrato che i raggi cosmici con energia di 2 Joule provengono da sorgenti poste al di fuori della Via Lattea. L’Osservatorio Pierre Auger sfrutta la luce Cherenkov prodotta dall’interazione delle particelle ed ha […]

Read More

VLASS: la più completa osservazione del cielo radio

È partita il 7 settembre la survey VLASS (Very Large Array Sky Survey) che impegnerà le antenne del deserto del New Mexico per i prossimi 7 anni nelle frequenza tra 2 e 4 GHz. Gli astronomi si aspettano la scoperta di potenti esplosioni (come supernova, gamma ray burst e collisioni di stelle di neutroni), oltre […]

Read More

Una spinoff sviluppa un nuovo microscopio 3D

Una spinoff dell’Università Carlos III di Madrid, 4D Nature, ha sviluppato un nuovo microscopio in grado di catturare immagini 3D di organismi viventi (tra 1 mm e 2 cm) in tempo reale. Il dispositivo, chiamato QIs-scope, funziona con un fascio laser piatto ed è già stato utilizzato per monitorare il cuore di un zebrafish e […]

Read More

Attività sociali per i polpi?

I polpi sono sempre stati considerati animali solitari. Tuttavia nel 2009 a Jervis Bay, sulla costa Est dell’Australia è stata trovata una colonia di polpi (Octopus tetricus). Un gruppo di ricerca internazionale ha adesso pubblicato su Marine and Freshwater Behaviour and Physiology le osservazioni su un altro sito, sempre a Jervis Bay, in cui i […]

Read More

Nuove particelle fatte di melanina

I colori strutturali, come ad esempio quelli che si osservano sulle piume dei pavoni, cambiano spettro a seconda del punto di vista, grazie a delle strutture microscopiche superficiali che interferiscono con la luce. Un gruppo di ricercatori ha recentemente dimostrato come produrre colori strutturali ispirati dalle piume di uccelli. Utilizzando l’auto-assemblaggio di nanoparticelle di melanina […]

Read More
Pagina 1 di 3123