L’acqua causa dei terremoti nella fossa delle Tonga

(20 gennaio 2017)

Una ricerca pubblicata su Science Advances Ha analizzato i dati di 671 terremoti avvenuti tra 30 e 280 miglia di profondità lungo la fossa delle Tonga. L’analisi ha mostrato una zona di intensa attività sismica nella placca subdotta, i dati evidenziano che l’attività sismica viene innescata dal rilascio di acqua in profondità.




NOTIZIE CORRELATE


Le probabilità di un terremoto nella Baia di San Francisco

L’acqua causa dei terremoti nella fossa delle Tonga

A volte riemergono: ritrovato un antico lembo di crosta oceanica subdotta.

Più lontano è l’aftershock maggiore è la sua energia