La faglia alpina in Nuova Zelanda

L’isola più a sud della Nuova Zelanda è percorsa per centinaia di chilometri dalla Faglia Alpina, una delle strutture geologiche più importanti a livello globale. Questa faglia viene monitorata attraverso la misura del tremore sismico per studiare fenomeni che possono innescare eventi sismici. È stato stimato che questa lungo struttura geologica si registra in media […]

Read More

Sfruttare i virus per recapitare molecole terapeutiche nelle cellule

I ricercatori hanno elaborato un sistema molto ingegnoso per modificare il capside delle particelle virali del virus dell’Epatite B e aggiungere delle “etichette molecolari” che indicano l’indirizzo dove si vuole inviarle. Lo scopo è di utilizzare queste “particelle intelligenti” come vettore per veicolare vaccini e sostanze terapeutiche sfruttando le proprietà naturali dei virus. Lo studio […]

Read More

La nanotecnologia per succhi di frutta più nutrienti

I succhi di frutta sono una delle bevande che consumiamo quotidianamente sin da bambini, con la convinzione che in quelle poche decine di centilitro di liquido siano presenti elementi nutritivi e composti attivi essenziali al nostro organismi. Ma queste bevande, prima di essere consumate, vengono sottoposte ad un trattamento termico per eliminare i patogeni presenti […]

Read More

Scoperta una barriera per difendere le cellule staminali nervose dall’invecchiamento

Uno dei dogmi della biologia è che la divisione cellulare delle cellule staminali avviene in modo asimmetrico, generando una cellula figlia capace di maturare e svolgere funzioni specializzate e lasciando all’altra le caratteristiche della staminalità. Uno studio pubblicato su Science mostra che le cellule staminali presenti nel cervello del topo adulto dispongono di una barriera […]

Read More

Il “nostro” buco nero si risveglia?

Sagittarius A*, il buco nero che si trova al centro della Via Lattea, è conosciuto come un oggetto tranquillo, producendo un brillamento nei raggi X osservabile una volta ogni dieci giorni. Le osservazioni recenti, condotte con diversi strumenti, sembrano però indicare un sensibile aumento di questa attività, con brillamenti presenti anche ogni giorno. Gli astronomi […]

Read More

Nuove frontiere per il trapianto di reni!

Alcuni ricercatori sono riusciti a ricostruire dei reni funzionanti in laboratorio utilizzando cellule staminali, e a trapiantarli in maiali e ratti. I prototipi precedenti avevano fallito a causa della scorretta espulsione delle urine, che aveva causato un rigonfiamento degli organi. Per risolvere il problema, i ricercatori hanno fatto crescere un tubo di drenaggio, permettendo ai […]

Read More

Supporto scientifico alla richesta di bandire le microperle di plastica

Le microperle di plastica (con dimensioni circa da 5 µm a 1mm) presenti nei prodotti cosmetici si accumulano in ambiente acquatico e terrestre con effetti di tossicità sugli organismi. Le microperle e progettate per essere smaltite con le acque reflue, tuttavia è stato calcolato che, negli impianti di depurazione, da 0 a 7 microrperle/L (1%) […]

Read More

Un nuovo metodo per la simulazione degli Tsunami

Una ricerca pubblicata su Geophysical Research Letters propone un nuovo metodo per la previsione degli tsunami basato su una simulazione numerica. L’innovazione di questo metodo sta nelle condizioni iniziali, viene studiato il campo d’onda in tempo reale integrando ripetutamente i dati rilevati lungo una rete densa di tsunamometri in una simulazione numerica.

Read More

Dove risiede la morale?

Prendere una decisione in base a criteri morali è un processo estremamente complesso. In base alla situazione, tale processo coinvolge diverse aree cerebrali associate ai processi di presa di decisione e di empatia. Sebbene non ci sia una specifica regione cerebrale coinvolta nel prendere decisioni morali, sono state individuate diverse aree coinvolte in questo processo. […]

Read More

La dieta determina lo sviluppo delle api in caste

Secondo uno studio pubblicato su Science Advance, la differenziazione in caste nelle api dipende dalla loro dieta. E’ noto che nelle Apis Mellifera le larve destinate a diventare regine vengono nutrite esclusivamente con la pappa reale, mentre le larve destinate a diventare operaie ricevono pappa reale per tre giorni e successivamente l’insieme di pappa reale, […]

Read More
Pagina 1 di 712345...Ultima »